FAQ Parlamento Virtuale

Home / FAQ Parlamento Virtuale

FAQ PARLAMENTO VIRTUALE - DOMANDE FREQUENTI

CLICCA QUI PER INVIARE I TUOI SUGGERIMENTI

Per creare il proprio account utente compilare i campi richiesti nella pagina di registrazione.
I campi contrassegnati con l'asterisco * di colore rosso sono obbligatori e devono essere compilati correttamente con i propri dati.

parlamento virtuale registrazione form

Il Nome Utente è assegnato ad ogni iscritto in modo univoco e non può essere modificato dopo l'iscrizione.

Consigliamo quindi di compilare questo campo con cura scegliendo un nome utente riconoscibile e di facile comprensione.

Nel nome utente i caratteri speciali vengono trasformati in automatico dal sistema in "-" o "_". Se ad esempio l'utente Mario Rossi compila il campo con "Mario.Rossi" oppure "Mario)Rossi" o "Mario*Rossi", il nome utente verrà modificato in "Mario-Rossi".

Nel caso in cui si dovessero verificare dei problemi di accesso usando il nome utente consigliamo di riprovare usando l'indirizzo email fornito durante la registrazione e la password scelta. A questo punto basterà visualizzare il proprio profilo utente per verificare il formato del proprio nome utente.

Procedere compilando gli altri campi per completare le informazioni richieste. Al termine della registrazione viene inviata una mail sulla casella di posta elettronica usata in fase di iscrizione per verificare l'account. Per verificare il proprio profilo cliccare sul link contenuto nella mail. Il profilo utente non verrà attivato fino a verifica completata.

Consigliamo di controllare la cartella SPAM della posta elettronica se la mail non viene visualizzata tra la posta in arrivo.

Completato la registrazione l'utente riceve 20 punti di bonus iscrizione: il punteggio viene visualizzato sulla barra laterale dell'applicazione e anche sulla pagina del profilo personale.

 

TORNA SU ↑

Per accedere al Parlamento Virtuale è necessario eseguire il login dalla pagina di accesso.

Se si verificano dei problemi di accesso assicurarsi che:

  • Il nome utente usato per il login sia corretto. Se durante la fase di registrazione il nome utente fornito conteneva caratteri speciali è probabile che siano stati sostituiti e che non ci sia corrispondenza tra le informazioni di registrazione. In ogni caso è possibile fare il recupero del nome utente e password da questa pagina.
  • L'indirizzo email sia corrispondente a quello fornito in fase di registrazione. In ogni caso è possibile fare il recupero del nome utente e password da questa pagina.

Come risolvere i problemi di accesso più comuni

Se la registrazione è stata fatta correttamente, nel caso in cui ci siano problemi di accesso usando il nome utente, eseguire il login usando il proprio indirizzo email. Per reimpostare la password compilare i campi richiesti in questa pagina.

Se le credenziali per l'accesso sono state smarrite e dimenticate sarà possibile recuperarle chiedendo un reset del proprio account. In questo caso inviare una mail a info@parlamentovirtuale.it chiedendo il reset.

 

TORNA SU ↑

Sulla barra laterale dell'applicazione viene visualizzata la tabella riassuntiva con il proprio punteggio e lo status del proprio profilo.

I punti vengono accumulati da ogni utente quando viene inviato il link di invito personale al Parlamento Virtuale ad amici e conoscenti. In questo caso il punteggio assegnato all'utente è di:

  • 20 punti vengono accreditati ad ogni utente contestualmente all'iscrizione
  • 20 punti per ogni iscrizione sul sito tramite il link personale inviato

Per inviare il link di invito personale procedere in questi modi:

  • usando il tasto "Copia Link". In questo caso il link viene copiato negli appunti in memoria e può essere incollato su email, bacheche social, messaggi WhatsApp e Telegram.
  • usando i "Social Buttons". Cliccando sul pulsante corrispondente al social network scelto si aprirà una finestra che permetterà all'utente di condividere il link sulla propria bacheca social.

 

Ulteriore punteggio assegnato:

  • 25 punti per ogni articolo inviato alla redazione da pubblicare sul blog
  • 25 punti per ogni corso online completato con test finale
  • 250 punti per ogni firmatario di proposte referendarie o proposte di legge di iniziativa popolare create dai dipartimenti
  • 50 punti per partecipazione alle tornate elettorali come presidente di seggio
  • 45 punti per partecipazione alle tornate elettorali come scrutatore
  • 45 punti per partecipazione alle tornate elettorali come rappresentante di lista
  • 50 punti come gettone presenza per la partecipazione alle assemblee
  • 120 punti per apertura di un circolo territoriale autorizzato (assegnati al fondatore)
  • 50 punti per apertura di un circolo territoriale assegnati al Coordinatore Nazionale referente

Inoltre potranno essere accreditati dei punti per obiettivi assegnabili agli iscritti con posizioni organizzative. In questo caso il punteggio da assegnare verrà valutato contestualmente.

 

Perchè è importante il punteggio

Tutti gli utenti, ad iscrizione completata, vengono inseriti nella classifica nazionale del Parlamento Virtuale. In base ai punti accumulati ogni utente può partecipare a selezioni e/o premiazioni di diversa natura.

I punti non sono utilizzabili ai fini delle elezioni dei parlamentari virtuali ma danno accesso per esempio alle selezioni dei coordinatori del Parlamento Virtuale. Prendere visione del regolamento per approfondire le modalità di selezione dei coordinatori.

Il sistema del punteggio permette ad ogni iscritto di poter valutare la propria "base elettorale": un utente che ha accumulato un numero consistente di punti è stato in grado di coinvolgere una platea di conoscenze molto ampia. Il Parlamento Virtuale è una piattaforma che ha lo scopo di allenare la capacità politica degli iscritti ed è quindi indispensabile allargare la propria rete di conoscenze per aumentare la propria visibilità in rete ed aumentare il proprio consenso. Questo sarà di aiuto nel momento in cui il parlamentare virtuale deciderà di candidarsi per diventare un parlamentare reale. In questo modo ogni iscritto potrà iniziare a creare la propria identità politica digitale.

 

TORNA SU ↑

Sulla barra laterale dell'applicazione viene visualizzato status del proprio profilo che può essere: "Incompleto" di colore grigio chiaro oppure "Completato" di colore verde.

Lo status del profilo dipende dai campi compilati all'interno del proprio profilo: se i campi principali sono compilati con le informazioni richieste il profilo utente viene verificato e posto nello status "Completato".

I campi necessari per la verifica sono:

  • Nome
  • Cognome
  • Sei Maggiorenne
  • Stato
  • Regione
  • Provincia
  • CAP

Il profilo verificato non è obbligatorio me è necessario per chi intendesse ricoprire cariche elettive o organizzative all'interno del Parlamento Virtuale.

Tutti i coordinatori e/o gli "Onorevoli virtuali" dovranno fornire, oltre alle informazioni richieste, una copia scansione del proprio documento di identità in formato PDF inviandolo a info@parlamentovirtuale.it per la verifica della propria identità digitale. La trasmissione del documento non è obbligatoria per tutti gli altri iscritti.

Ogni iscritto è responsabile sull'attendibilità delle informazioni fornite.

Lo staff del Parlamento Virtuale e i coordinatori certificheranno soltanto i dati degli iscritti che ricoprono cariche elettive e/o organizzative.

 

 

TORNA SU ↑

No. Solo per chi è interessato alla candidatura per selezioni e/o elezioni relative a posizioni organizzative/elettive è richiesta una verifica del profilo per l'identificabilità dell'iscritto. Questo è richiesto perchè, ad esempio, sia i coordinatori che i parlamentari virtuali sono figure di rappresentanza sul territorio per il PV e tutte le attività ad esso associate.

La verifica viene fatta compilando i moduli pubblicati nell'area "MODULISTICA" riservata agli iscritti. Dopo aver inoltrato uno dei moduli telematici per la candidatura/disponibilità a ricoprire posizioni organizzative o cariche elettive,  l'iscritto interessato alla posizione dovrà inviare una copia scansione del proprio documento di riconoscimento a info@parlamentovirtuale.it per la verifica.

La verifica del profilo si perfeziona solo con l'inoltro del documento richiesto.

La policy del PV non prevede che i documenti vengano conservati dal titolare del trattamento, quindi a verifica completata la copia scansione del documento di riconoscimento viene distrutta.

Prendere visione della nota sulla privacy policy contenuta in questa pagina per le informazioni relative al titolare del trattamento.

 

TORNA SU ↑

In base alla privacy policy contenuta in questa pagina ogni iscritto ha il diritto di chiedere la cancellazione del proprio account e dei dati forniti dalla piattaforma.

Per eliminare il proprio account inviare una mail a info@parlamentovirtuale.it chiedendone la cancellazione. Ad eliminazione avvenuta l'utente riceverà una mail di conferma dell'avvenuta cancellazione ed eliminazione dei dati dalla piattaforma.

La mail dovrà essere conservata come ricevuta di evasione della richiesta.

 

TORNA SU ↑
La tua opinione è importante!
Aiutaci a migliorare la piattaforma del Parlamento Virtuale inviandoci i tuoi suggerimenti.