Nuovamente scoperta la salmonella nella carne importata dalla Polonia

Home / Blog / Politica / Nuovamente scoperta la salmonella nella carne importata dalla Polonia
Nuovamente scoperta la salmonella nella carne importata dalla Polonia

di Glauco Marras (Federazione Italiana Ristorazione) –

Questa settimana, i veterinari cechi hanno scoperto di nuovo la salmonella in una partita di carne importata dalla Polonia.
Questa volta, riguarda circa quattro tonnellate di carne di pollame, di cui più della metà era già stata probabilmente consumata dai cechi.
Questo problema è stato identificato per la prima volta nella Repubblica Ceca nel febbraio 2019 e il governo ceco ha risposto introducendo controlli straordinari.
Ha rimosso tali controlli alla fine di marzo, in seguito ad un accordo con il commissario Vytenis Andriukaitis e la Polonia, in cambio di assicurazioni sul fatto che non sarebbero state esportate dalla Polonia carni esenti da difetti.

Tuttavia, è chiaro che questo problema è lungi dall’essere risolto.

1. Quali ulteriori misure propone la Commissione per affrontare questo problema?
2. Se i Cechi continuano a identificare altri casi di carne difettosa importata dalla Polonia, autorizzerà la Commissione la reintroduzione di controlli veterinari straordinari?



Condividi su
  • 1
    Share

Lascia un commento