Si aprono i dipartimenti nazionali del Parlamento Virtuale

Home / Blog / News / Si aprono i dipartimenti nazionali del Parlamento Virtuale
Si aprono i dipartimenti nazionali del Parlamento Virtuale

Venerdì scorso, 18 ottobre 2019, l’ufficio di presidenza riunito in assemblea ha deliberato l’attivazione dei primi dipartimenti tematici del Parlamento Virtuale all’interno dei quali, tra l’altro, verranno elaborate le proposte di legge di iniziativa popolare che poi verranno votate dagli iscritti per l’avvio alla raccolta firme sul territorio.

In totale saranno 15 i primi dipartimenti attivabili dagli attuali vicepresidenti delegati elencati di seguito.

Vicepresidente delegato: Facciuti Antonio

  • Economia & Welfare
  • Formazione Politica
  • Imprese & Lavoro
  • Pubblica Sicurezza
  • Comunicazione

Vicepresidente delegato: Fiorini Silvestro



  • Agricoltura
  • Energia
  • Tecnologia & Innovazione
  • Infrastrutture & Trasporti
  • Territorio, Ambiente ed Ecologia

Vicepresidente delegato: Sarra Marco

  • Esteri
  • Immigrazione
  • Turismo & Sport
  • Terzo Settore & Associazionismo
  • Made in Italy

A breve la Commissione di Garanzia elaborerà le modalità di ammissione ai dipartimenti per la pubblicazione sul sito del PV.

Sarà quindi possibile per gli iscritti inoltrare la richiesta di ammissione online.

I Vicepresidenti delegati, come previsto dal regolamento, indicheranno tra gli iscritti al Parlamento Virtuale i responsabili per ogni dipartimento nazionale.

Condividi su
Questo articolo è stato pubblicato in News. Aggiungi il segnalibro a permalink.

Lascia un commento